Nuovi progressi in Cina nella protezione dei diritti di Proprietà Intellettuale

Con un comunicato ufficiale, Gao Feng – Vice Direttore del Dipartimento per i crimini economici presso il Ministero di Pubblica Sicurezza della Repubblica Popolare Cinese – ha divulgato pochi giorni fa i risultati dell’operazione iniziata lo scorso mese di Ottobre e diretta a contrastare la illecita diffusione delle opere protette da copyright nella rete Internet (c.d. pirateria informatica), che ha portato all’arresto di circa 4.000 persone. Tale operazione si inserisce all’interno di un ampio programma di azione predisposto dal Governo Cinese e volto ad arginare le dilaganti contraffazioni nel campo dei diritti di Proprietà Intellettuale in Cina. Continua

Accordo Italia-Corea del Sud per rafforzare la lotta alla contraffazione e la tutela della proprietà industriale

Roma, 15 marzo 2010: Italia e Corea del Sud  sottoscrivono l’Accordo avente ad oggetto la volontà di rafforzare la lotta alla contraffazione e la tutela della proprietà industriale, dando così il “via” ad una cooperazione a vasto raggio di azione tra i due Paesi. 

La Corea del Sud, come specificato nel comunicato stampa reso noto dal Ministero dello Sviluppo economico, è caratterizzata da “un tasso medio-alto di contraffazione di prodotti” e per tali motivi l’intesa delinea chiaramente la volontà comune di “diffondere la cultura dell’innovazione attraverso il miglioramento ed il potenziamento dei sistemi nazionali di tutela della proprietà industriale, con l’erogazione di servizi più efficaci alle imprese, soprattutto le piccole e medie, in linea con gli standard internazionali”. Continua