Risoluzione in via stragiudiziale delle controversie relative ai format televisivi, ad opera del Centro di Arbitrato e Mediazione dell’ OMPI

In data 11 Aprile 2010 è stata avviata ufficialmente una collaborazione tra il Centro di Arbitrato e Mediazione dell’OMPI (l’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale) e “FRAPA”, l’Associazione internazionale dedicata alla tutela dei format e volta a garantire che questi siano protetti dalla legge sulla proprietà intellettuale.
L’obiettivo di tale collaborazione è quello di risolvere i problemi di plagio o di copia non autorizzata dei format televisivi, come quelli utilizzati per i reality show o per i talent show.

Il Centro di Arbitrato e Mediazione dell’OMPI svolgerà l’attività di gestione e di risoluzione stragiudiziale delle dispute relative ai format televisivi, nel quadro delle proprie regole e in particolare, in applicazione del ” WIPO Mediation and Expedited Arbitration Rules for Film and Media”.

I vantaggi per i proprietari dei format, i produttori ed i broadcaster saranno quelli di poter usufruire di una risoluzione in via stragiudiziale delle controversie particolarmente efficiente, celere e flessibile.