Tutela dei vini Montecucco DOC e Montecucco Sangiovese DOCG

Con Decreto 07/09/2015, pubblicato in G.U. il 7 ottobre 2015 n. 233, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha confermato l’incarico al Consorzio volontario per la tutela dei vini Montecucco DOC e Montecucco Sangiovese DOCG per svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessiper la DOC Montecucco e la DOCG Montecucco Sangiovese.

Bando per la concessione di agevolazioni per la registrazione di Marchi Comunitari e Internazionali a favore delle imprese italiane

Vi segnaliamo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 105 del 7 maggio 2012 di un Bando di finanziamento promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico per favorire la registrazione di Marchi Comunitari e Internazionali da parte delle micro, piccole e medie imprese italiane. Continua

Corte di Giustizia Europea: “Cognac”, nome valido solo per prodotti francesi

Con sentenza del 14 luglio 2011 nei procedimenti riuniti C-4/10 e C-27/10 la Corte di Giustizia Europea ha stabilito che l’indicazione geografica “Cognac”, registrata nell’allegato III del Reg. CE n. 110/2008, non può essere utilizzata per registrare un marchio destinato a contraddistinguere una bevanda alcolica che non sia originaria della omonima regione francese. Continua

Corte Europea di Giustizia: eBay responsabile per la vendita di prodotti contraffatti

Con la sentenza del 12 luglio 2011, procedimento C-324/09, la Corte di Giustizia Europea si è trovata a decidere su una causa instaurata dal gruppo L’Oréal nei confronti della eBay International AG e altri per la vendita, tramite il mercato online gestito da eBay riconducibile al sito www.ebay.co.uk, di numerosi articoli di profumeria che rappresentavano contraffazioni di prodotti di marca della L’Oréal. Continua

Diventa operativa in Italia la procedura di Opposizione in via amministrativa alla registrazione dei marchi

Come avevamo anticipato su questo blog nel post datato 20 marzo 2010 e al quale rimandiamo per la descrizione, nel dettaglio, dello svolgimento della procedura, a seguito dell’adozione del Regolamento attuativo del Codice della Proprietà Industriale – Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 13 gennaio 2010, n. 33 – é entrato in vigore in Italia l’istituto della “Opposizione” in via amministrativa alla registrazione dei marchi, che è diventato operativo in seguito alla pubblicazione, nella Gazzetta Ufficiale n. 157 del 08.07.2011, del Decreto 11 Maggio 2011 del Ministro dello Sviluppo Economico con cui vengono stabiliti i termini e le modalità del deposito delle Opposizioni alla registrazione dei marchi in Italia, incluso il modulo da utilizzare per l’inoltro dell’Opposizione stessa. Continua

Corte di Giustizia Europea: il divieto di contraffazione disposto dal giudice nazionale si estende a tutto il territorio dell’Unione

Con la sentenza del 12 aprile 2011 relativa alla causa C-235/09 la Corte di Giustizia Europea ha stabilito che il divieto di contraffazione disposto da un giudice nazionale, operante in veste di Tribunale dei Marchi Comunitari, produce, in via di principio, effetti in tutto il territorio dell’Unione. Continua

Israele aderisce al Protocollo di Madrid: adozione del sistema multi-class per le domande di registrazione di marchio

Con effetto dal 1 giugno 2010 Israele aderisce al Protocollo di Madrid per la registrazione di Marchi Internazionali, diventando l’85° membro del WIPO e l’82° membro aderente al Protocollo.
A partire dal 1 settembre 2010 il Trademark Office di Israele adotta il sistema multi-class per le domande di registrazione di marchio, con una tassa di deposito ridotta per ciascuna classe dopo la prima. Continua